Confermo che non si tratta di un errore di scrittura, bensì del titolo del primo romanzo di Eraldo Baldini, scrittore ravennate entrato a ragione tra i nomi importanti del genere noir italiano.
Il romanzo in questione, purtroppo ancora assente nella mia libreria (a differenza di “Bambini, ragni e altri predatori” e “Gotico rurale“, presenti e più che apprezzati), è diventato come per magia una fiction televisiva, e verrà trasmessa a breve da RaiUno: palinsesto da tenere d’occhio!
Chiudo con un ringraziamento particolare a STRADA, che alla fine di un BlogDinnerRomagna mi consigliò di leggere Baldini.

Alla prox

Technorati Tags: ,

mcalamelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>