Dropbox

Ecco una breve presentazione di quello che penso potrà essere il sistema di archiviazione remota che andrò ad usare.

Il servizio si chiama Dropbox e, tra molte altre, ha queste caratteristiche:
* fornisce client per Windows, Linux e Mac
* mette a disposizione uno spazio di 2GB per l’account free, spazio espandibile a 50(!)GB con un pagamento di 9.99$/mese o 99$/anno; esiste amche un sistema di referral, che permette una aggiunta di 250MB utilizzando un invito da un utente già registrato (cliccare qui per usare il mio invito)
* permette di definire dei files come pubblici, e associandoci un URL sono condivisibili tramite email/IM/quellochevuoi

Sono caratteristiche piuttosto comuni per questi servizi, ma Dropbox ha un certo non-so-che che mi piace…
La parte Windows funziona OutOfTheBox, e mi sembra leggera e poco invasiva, a differenza di altri client che ho provato; per il client Linux, mi riservo il we/next week per provarlo.

Se siete interessati al servizio, qualche link utile: homepage, FAQ, wiki, twitter, mio invito.

Alla prox, dopo il test Linux

[tags]dropbox,file sharing[/tags]

Categorie

Archivi

One Comment

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.