Libri digitali

Nella pausa pranzo di oggi ho letto su Punto Informatico questo interessante articolo di Mafe relativo ai libri, o meglio alle pubblicazioni, in formato digitale.

Il successo di vendite di Kindle, il lettore di Ebook targato Amazon, è innegabile, nonostante si tratti, come dice giustamente Mafe, di un dispositivo di transizione (bello il paragone musicale con Walkman e iPod). Ma l’analisi è interessante perchè guarda la cosa non tanto dal lato del device, ma dalla parte di chi i contenuti deve metterceli, nel device, e cioè l’editoria nostrana.

Editoria che sembra snobbare questo nuovo mercato, o quanto meno osservarlo dal punto di vista sbagliato.

L’articolo merita davvero una lettura.

Alla prox

[tags]kindle, ebooks[/tags]

Categorie

Archivi

Comments are closed.