La Certosa di Bologna

Alfa e Omega
[Questa è una di quelle che più mi sono piaciute, Alfa e Omega, inizio e fine, bellissima]

Ritagliarsi un poco di tempo per se, riuscire ad incastrarlo nel sempre più affollato TODO quotidiano.
Venerdì sono salito a Bologna per motivi personali, e ne ho approfittato per fare due cose alle quali tenevo: 0) una serata con un paio di amici con i quali non passavo tempo assieme da troppo; 1) un piccolo photowalk alla Certosa di Bologna.

La parte vecchia della Certosa mi ha sempre affascinato, fin da piccolo, e quando con mia mamma andavo a salutare il nonno, una visita a quella zona non mancava mai.

Per un attimo ho temuto di dover desistere, vedendo un cartello che indicava il divieto di foto all’interno del cimitero; poi, informandomi con un addetto, sono riuscito ad ottenere un permesso temporaneo per il pomeriggio.
Una atmosfera incredibile: sarà forse che ci sono stato di venerdì pomeriggio, fatto sta che non c’era nessuno in giro, e gli unici rumori che disturbavano il silenzio dei chiostri era quello dei miei passi. Da brivido.

Qui il set completo.

Alla prox

[tags]certosa, bologna, cimitero, foto[/tags]

Categorie

Archivi

Comments are closed.