Civiscamp

Un post al volo, in attesa del cibo al Clandestino, Faenza.
Sono veramente entusiasta di questo camp, c’è una bella atmosfera, intima, e soprattutto c’è partecipazione, c’è discussione. Vuoi per la location, vuoi per l’argomento, che più o meno direttamente riguarda tutti [l’informatizzazione e la fruibilità dei sistemi della PA], i talk mattutini hanno creato dialogo, condivisione di esperienze, opinioni.
Veramente bello, una standing ovation per Alessandro Grazioli [aka Morloi] per gli sforzi fatti. Da prendere come esempio, in un periodo in cui, imho, la parola “camp” viene abusata.

Alla prox

[tags]civiscamp[/tags]

Categorie

Archivi

Comments are closed.