Zen, il plugin WP che stavo per scrivere

Sono un grande fan dei software di scrittura distraction-free tipo WhiteRoom, DarkRoom o FocusWriter, per fare qualche nome. Cosa è un editor distraction-free? E’ un editor che usa alcuni accorgimenti grafici per aiutare a focalizzarsi su ciò che si sta scrivendo: viene eseguito in modalità fullscreen, non mostra toolbar o menù vari e permette una customizzazione del proprio aspetto [tipo/dimensione/colore font e background, eventuale immagine di sfondo]. Personalmente uso FocusWriter, multipiattaforma, e il mio sogno era quello di poter trovare una cosa simile che potesse essere applicata all’editor di WordPress; esiste, e si chiama Zen. Una volta installato e abilitato, il plugin inserisce in alto a destra nella pagina di creazione di un nuovo post un nuovo pulsante, cliccando sul quale si attiva la modalità distraction-free:

Zen, attivo
[cliccare per immagine ingrandita]

Si può uscire da questa modalità premendo la X in alto a sinistra oppure il tasto “q”, mentre con il tasto “t” vengono applicati i temi disponibili. E’ inoltre possibile impostare Zen come modalità di editing predefinita impostandolo come default nella pagina del proprio profilo utente di WordPress. Mai più senza!

[tags]wordpress plugin, zen, distraction free[/tags]

Categorie

Archivi

One Comment

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.