I racconti della casa nuova – Un breve sopralluogo

L’acqua nel fiume non è molta, e scorre lenta verso la foce. In direzione opposta, una serie di onde svela un pesce che risale la corrente. Le canne frusciano come un mormorio, scosse appena dalla leggera brezza. Un turbinio di rondini percorre la superficie dell’acqua a caccia di insetti, e le più avventate – o distratte – mi volano vicino, affacciato al piccolo balcone.
Sento di volerle già bene, alla casa nuova.

Categorie

Archivi

2 Comments

  1. pm10
    11 maggio 2013

    direi che è una bella notizia.
    ;)

    • mcalamelli
      12 maggio 2013

      Sì :)

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.