Divide et impera

Non ho la presunzione di poter risolvere ogni tuo problema, e nemmeno la capacità di farlo, ma posso regalarti un metodo. Non è infallibile, lo so, ma l’ho sempre trovato migliore rispetto al venir soverchiati dalla paura. Spezzetta, riduci, separa, e affronta un singolo frammento alla volta. Vedrai, il mostro orribile che sbuca dall’armadio comincerà a diventare più piccolo e meno spaventoso, i tentacoli torneranno ad essere i panni poggiati sulla sedia, gli artigli le ombre che proiettate da fuori. Quel che resta è comunque da affrontare, ma è grande poco più di un gatto, con i denti leggermente più lunghi del solito. Ora dipende da te.

Categorie

Archivi

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *