Disqus, e un po’ di tuning al blog

A dispetto di quello che ho detto in un post precedente sono ritornato sui miei passi e ho deciso di concedere un’altra chance a Disqus, soprattutto grazie alla testimonianza positiva di Alex [in questo post, in fondo, ci sono le reactions, e contengono cose interessanti]. Nella discussione è emerso un rallentamento delle prestazioni del sito dovuto all’introduzione di Disqus, e quindi ho pensato di eseguire prima delle modifiche un paio di test per avere una idea del livello di velocità del blog, usando sia YSlow che Page Speed, entrambi plugin per Firebug. Dopodiché ho installato il plugin per WordPress che si occupa del caching delle pagine [e non solo], W3 Total Cache. Una volta attivato il plugin e rieseguiti i test, questi ultimi hanno riportato un rallentamento probabilmente dovuto alle basse performance disco del mio hosting, considerato che la cache degli oggetti interessati è fatta su disco [ma il plugin prevede altri metodi]: ho quindi limitato l’azione del plugin ai file JS e CSS. Sono poi passato a Disqus, installandolo e configurandolo seguendo le indicazioni, e da questo punto di vista nulla da dire; note a margine: a] per vedere apparire le reactions di FF ai post ho dovuto attendere circa una ventina di ore, tempo necessario a Disqus per fare il crawling dei dati da Backtype; b] i commenti non vengono importati nel blog [nelle impostazioni è disponibile una operazione manuale di sync da Disqus al blog, ma non l’ho fatta], ma nel caso del singolo post appaiono in una area al di sotto della classica form per inserire un commento, mentre nella home del blog viene mostrato il conteggio di commenti e di reactions [non i like]. Ora sono dunque un utente di Disqus e potete vederlo in tutto il suo splendore poco più sotto. Una nota relativa al tuning, che magari potrà risultare banale, ma meglio dirla una volta in più che una in meno: se volete far viaggiare più veloce il vostro sito disattivate o eliminate tutti i plugin che non sono in uso. Infatti l’aumento di prestazioni che ho riscontrato si divide più o meno a metà tra la disattivazione del plugin e W3 Total Cache. Chiudo segnalando che ora il blog lo tengo sotto controllo da qui, servizio che ho scoperto usando Page Speed. Dimenticavo, questa non vuole essere una guida esaustiva al tuning del blog, è solo un riportare la mia esperienza al riguardo.

Technorati Tags: , ,

Backtype Connect, fine di un amore

Dopo aver aggiustato un problema con la pagina di amministrazione mi sono accorto che, come riportato da altri, il plugin Backtype Connect ha smesso di funzionare. Ecco una comunicazione ufficiale su Twitter:

@andrewgrill Sorry we haven’t got back to you. We’re retiring the connect plugin, more details coming soon. I recommend trying @disqus

Tra ieri e oggi ho provato sia il citato Disqus che IntenseDebate, provati e rimossi perché mi sono sembrati troppo macchinosi; ho riattivato quindi il buon vecchio FriendFeed Comments, che permette di mostrare le reactions relative al post in FriendFeed. Rimango in attesa di qualcosa di valido, se ne conoscete uno condividetelo, grazie.

Technorati Tags: , ,

[Tip] Backtype Connect plugin per WP non più accessibile nella dashboard

Problema: accedendo alla pagina delle impostazioni per plugin Backtype Connect per WordPress [aggiornato alla versione 3.0.1] ottengo un laconico “You do not have sufficient permissions to access this page.”

Soluzione: editare nella maniera che si preferisce i seguenti files:

backtype-connect/admin.php

Modificare

function btc_admin_menu() {
add_submenu_page('options-general.php', 'BackType Connect', 'BackType Connect', 8, 'BackType Connect', 'btc_settings_submenu');
}

in

function btc_admin_menu() {
add_options_page('BackType Connect', 'BackType Connect', 8, 'backtype-connect', 'btc_settings_submenu');
}

backtype-connect/admin-settings.php

Modificare


in


nelle righe 7 e 31 del file.

Tutto torna alla normalità.

[Fonte]

Technorati Tags: ,

Aggiornamento a WP3.0

Ieri sera ho aggiornato il blog alla versione 3.0 di WordPress, ed è andata quasi liscia. Quasi perché inizialmente, dopo gli opportuni backup di files e DB, l’aggiornamento automatico che di solito utilizzo non andava a buon fine, presentandomi ad un certo punto una pagina bianca all’interno della struttura classica della dashboard. Sono così passato a ripulire i plugins, disattivando [ed eventualmente eliminando] quelli non usati; come suggerito su Friendfeed, l’azione ha portato i risultati sperati, e l’aggiornamento automatico è così andato a buon fine. La prima cosa che mi è saltata all’occhio è la cura del tema della dashboard, chiaro ed elegante; circa le nuove features, me le devo ancora studiare.

Buon upgrade!

Alla prox

Technorati Tags: ,

Cosa ho imparato al WordCamp #wcmi

Venerdì e sabato ho partecipato al WordCamp 2010 Milano, e ci tengo a ringraziare pubblicamente Wolly per l’organizzazione, e gli speakers per i talk molto interessanti.

Qualche riflessione.

* “Content is the king”, indubbiamente, ma ci vuole un buon contenitore per contenere il contenuto, e WordPress svolge questo ruolo più che egregiamente;
* I plugin, croce e delizia del nostro blog. Sono importanti [ho salvato quelli che ho ritenuto più interessanti nel mio account su Delicious man mano venivano citati], vanno tenuti aggiornati, e rimossi se non usati;
* L’utente admin, impostato di default per l’amministrazione del blog, va rimosso, previa la creazione di un utente ad-hoc con gli stessi privilegi. Lo farò nei prossimi giorni;
* WordPress 3.0, attualmente in stato di Beta, introdurrà molte migliorie e features interessanti, alcune ora disponibili solo come plugin, tipo i custom type post e le tassonomie. Ah, ci sarà anche il merge con WPMU, la versione multiuser; qui l’elenco delle novità della versione 3.0;
* Buddypress potrebbe essere una buona soluzione per creare un social network, nel caso in cui Friendfeed si rompa definitivamente ;)

[UPDATE: elenco di seguito le slides dei talk, appena disponibili]

* La sicurezza di WordPress per non sparire da Google [Sean Carlos], qui;

Alla prox

Technorati Tags: , ,