Tag: anobii

  • [Books] Che animale sei?

    Eccomi a commentare un nuovo libro, appartenente ad un genere che non pensavo avrei sperimentato, e cioè la favola. Il libro è “Che animale sei? (Storia di una pennuta)” di Paola Mastrocola, come dicevo classificato tra le favole per bambini, ma dopo averlo letto mi sono reso conto che sotto c’è molto altro. La storia […]

  • [Books] Niente di vero tranne gli occhi

    Mi ritrovo nuovamente a parlare di un libro di Giorgio Faletti, questa volta “Nulla di vero tranne gli occhi”, il secondo romanzo, andando in ordine cronologico. Il romanzo mi ha lasciato un pò deluso, soprattutto se paragonato a “Io uccido”: sarebbe potuto essere un ottimo poliziesco, ma i risvolti fantastici della trama hanno rovinato un […]

  • [Books] Fragment

    Ecco la vittima della mia ultima incursione in libreria, Fragment, il primo romanzo di Warren Fahy, scelto tra altri dopo aver visto la copertina e aver dato una breve occhiata alle note interne. Mi piace questo modo di acquistare, istintivo, lo usavo spesso per i CD quando il prezzo era ancora abbordabile, e lo sperimento […]

  • [Books] Io uccido

    Rieccomi a testare Giorgio Faletti nelle vesti di scrittore, seguendo questa volta l’ordine cronologico dei suoi libri, il modo migliore per testare un autore. Devo ammetterlo, sono partito un pò prevenuto vista l’esperienza con “Pochi inutili nascondigli”, ma d’altra parte un libro di racconti è una cosa particolare, ed è facile che la media non […]

  • [Books] Nebbia e cenere

    Semplicemente fantastico. Tra i libri di Eraldo Baldini che ho letto, questo è il migliore. A volte emozionante, a volte angosciante, sempre e comunque capace di trasmettere forti emozioni, pagina dopo pagina. Eccezionale. La mia storia nei confronti di questo libro è un pò travagliata. Ce l’ho nella lista dei libri da leggere da parecchio […]

  • [Books] Al crepuscolo

    Penso che la pubblicazione di una raccolta di racconti sia sempre, per uno scrittore, una grossa scommessa. Il rischio di una non linearità circa i soggetti e la qualità dei racconti è grosso, e nemmeno questa opera del RE si discosta da questa casistica. Non tutti i racconti mi sono piaciuti, ma quelli che invece […]

  • [Books] I libri di Luca

    Dopo un paio di letture più o meno piacevoli, posso dire con soddisfazione di aver riassaporato il piacere di una lettura appassionante e coinvolgente, tale da farmi dispiacere nel dover riporre il libro per fare altro. Il libro è “I libri di Luca” di Mikkel Birkegaard, conosciuto abbastanza casualmente grazie ad una iniziativa di IBS, […]

  • [Books] Jane Austen Book Club

    Ieri notte ho portato a termine la lettura il libro “Jane Austen Book Club” di Karen Joy Fowler. E ci aggiungo un finalmente, perchè non l’ho molto gradito: pur avendo uno stile di scrittura piuttosto scorrevole, ho trovato la storia abbastanza noiosa, piatta direi. Ma nonostante tutto, come discutevo sabato con una amica, sono arrivato […]

  • [Books] La Fondazione Bancroft

    Questo è il primo libro che termino dopo la creazione della copia virtuale della mia libreria su aNobii. In effetti, da un punto di vista prettamente sociale2.0, le funzionalità messe a disposizione da aNobii comincio a sfruttarle solo ora: tags, commenti, etc, sono facili da inserire libro per libro, mentre cercare di mettere ordine tra […]